CONDIVIDI
image_pdfimage_print

La torta salata alle nocciole con patate e taleggio è non solo una ricetta originale e buonissima, ma anche una variante alle solite torte rustiche.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Le nocciole infatti, sono nella “pasta frolla” rivisitata, che perciò rimane fragrante e croccante. Questo frutto, oltre ad essere apprezzatissimo ed estremamente versatile per ricette sia dolci che salate, porta come tutta la frutta secca grandi benefici al nostro organismo. Ricche di vitamina E e con proprietà antiossidanti ed anti invecchiamento, contengono anche una gran quantità di grassi insaturi, quelli che creano il colesterolo buono, abbassando il livello del colesterolo dannoso alla nostra salute. Le patate e il taleggio sono inoltre ingredienti che piacciono a tutti, quindi è una soluzione perfetta per i bambini annoiati dai soliti piatti, o per una cena tra adulti. Vi proponiamo così una ricetta salutare e gustosa, da provare assolutamente.

Difficoltà : Media  Tempo di preparazione : 30+150′  Tempo di cottura : 40′


Ingredienti per 6 persone

  • Nocciole spellate 1 cucchiaio
  • Taleggio 150 g
  • Patate 2
  • Erba cipollina 1 mazzetto
  • Panna fresca 1 dl
  • Uova 1
  • Farina 125 g
  • Latte 2 cucchiai
  • Burro 80 g
  • Zucchero q. b.
  • Sale q. b.
  • Pepe q. b.

Preparazione

Questo slideshow richiede JavaScript.

Per prima cosa preparare la pasta. Setacciare la farina su un piano di lavoro, lavorare con l’uovo, il burro ammorbidito in pezzetti, un pizzico di sale e uno di zucchero. Tritare le nocciole e impastarle insieme al panetto già lavorato. Aggiungere 2 cucchiai di latte freddo di frigorifero e impastare fin quando non diventerà un panetto omogeneo e compatto. Avvolgere in pellicola e lasciare riposare 2 h in frigorifero. Bagnare e strizzare un pezzo di carta da forno per foderare una teglia rotonda o una tortiera (possibilmente di 24 cm). Stendere con un matterello la pasta e metterla nella tortiera, tagliare le parti in eccesso e bucherellare la base con una forchetta. Mettere un altro foglio di carta da forno sopra la pasta e riempire di legumi secchi, in modo da cuocerla in maniera omogenea. Lasciare riposare in frigorifero per ulteriori 30’. Infornare in forno preriscaldato a 200 gradi per 15’, poi togliere i legumi e cuocere ancora per 5’. Pelare e lavare le patate, tagliarle a fettine sottili e sbollentarle qualche minuto in acqua salata. Nel frattempo tagliare il taleggio a cubetti e mescolarlo con la panna, il pepe e l’erba cipollina tagliata finemente. Sfornare la pasta e comporre la ricetta alternando patate e composto di taleggio, lasciando come ultimo strato il formaggio. Infornare nuovamente a 180 gradi per 20’. Servire tiepida


Consigli

torta-nocciole-patate-taleggio-bigmountain-montagna-vino

Per la nostra torta di patate al taleggio la scoppiettante Lina Esposito di Vino e Cioccolato di Napoli ci consiglia un Greco di Tufo Docg  Terre D’Aione. Prototto con uve Greco di Tufo, il vino trascorre sei mesi in acciaio e tre mesi in vetro per la maturazione. Tredici i gradi di alcolicità. Colore giallo paglierino, con guizzi verdolini. Al naso sentori di pesca, di pera, di albicocca e di agrumi e poi anche gelsomino, sensazioni erbacee e toni sulfurei e minerali. Fresco, sapido, elegante e seducente con ricordi fruttati e floreali nel finale. Temperatura di servizio consigliata 8° C.

LASCIA UN COMMENTO