CONDIVIDI
image_pdfimage_print

Le polpette al sugo rappresentano un comfort food irrinunciabile nella sua semplicità.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Tutti abbiamo ricette che ci fanno sentire meglio, associate alla nostra infanzia, o ad un momento felice della nostra vita, e questo piatto è gettonatissimo. Le varianti sulle polpette sono senza dubbio infinite, ogni famiglia tramanda la sua versione, che sia vegetariana,  fritta o al forno, il risultato è sempre eccezionale e gustoso. Il pomodoro ci permette di rendere il piatto versatile e associabile a molti alimenti diversi, come la pasta, il riso, le patate, le verdure più varie e il pane. Perché no?! Un bel panino con le polpette! Sugoso e piacevole. Insomma, il comfort food per eccellenza è alla portata di tutti, facile da preparare e adatto a tutti e a tutto.

Difficoltà :Facile Tempo di preparazione: 20′ Tempo di cottura : 20′


Ingredienti per 4 persone

  • Macinato di manzo 230 g
  • Salsicce 150 g
  • Pane raffermo 30 g
  • Uova 1
  • Parmigiano Reggiano grattugiato 30 g
  • Passata di pomodoro 400 g
  • Acqua q. b.
  • Prezzemolo q. b.
  • Noce moscata q. b.
  • Olio extravergine di oliva q. b.
  • Sale q. b.
  • Pepe q. b.

Preparazione

Questo slideshow richiede JavaScript.

Tritare la mollica di pane raffermo nel robot da cucina fino a ridurlo della consistenza fine del pangrattato. Togliere il budello alle salsicce e amalgamarle in una terrina insieme al macinato di manzo. Aggiungere il prezzemolo, un pizzico di sale, il pepe, la noce moscata e impastare. Incorporare poi la mollica tritata, il Parmigiano e l’uovo. Una volta amalgamato bene si possono modellare a mano le polpette della misura che si preferisce, noi consigliamo di farle di 2 cm circa di diametro. Scaldare un filo d’olio in una padella antiaderente. Far rosolare bene le polpette su ogni parte e aggiungere la passata di pomodoro e un po’ d’acqua. Salare e pepare il sugo e cuocere per circa 15’. Il consiglio è sempre di assaggiare per la cottura. Servire calde e ben irrorate di sugo accompagnandole a quello che più ci piace.


Consigli

polpette-sugo-alois-settimo-bigmountain-montagna

Per accompagnare le nostre meravigliose polpette, la sempre sul pezzo Lina Esposito di Vino e Cioccolato di Napoli, ci consiglia un Settimo di Michele Alois, un vino rosso ottenuto da uve Pallagrello Nero e  affinato 6 mesi in bottiglia. Prodotto alle pendici dei Monti Caiatini, ed esattamente a Pontelatone in provincia di Caserta, dove si trova l’azienda vitivinicola di Michele Alois, che affonda le proprie radici nella consolidata esperienza della famiglia Alois, attiva da secoli nel settore enologico. Questo vino dal colore rubino, presenta note di susina, ciliegia, spezie e sfumature erbacee. In bocca risulta equilibrato, dal tannino moderato e dalla piacevole freschezza. Al naso è molto pulito con sensazioni fruttate e speziate. Temperatura di servizio consigliata 18°-20°C.

LASCIA UN COMMENTO