CONDIVIDI
image_pdfimage_print

La stagione sciistica di Oggi è Così 2017/ 2018 si inaugura con un evento il prossimo sabato.

festa-oggi-è-così-bigmounyain-montagna (2)

Ebbene sì, Rino Barbato e Aldo Amodio ce l’hanno fatta. Se li ricordate, i discepoli di Totò e Peppino delle nevi sono diventati adulti, e chi pensava si accontentassero delle cene di fine stagione o dei filmati mirabolanti del buon Aldo si sbagliava di grosso.

festa-oggi-è-così-bigmounyain-montagna evidenza

Tra poco organizzeranno feste con stelle dello spettacolo del calibro di Tina Turner e Gigi D’Alessio, e il pubblico accorrerà in massa che si facciano sulla neve o in capo al mondo. Scherzi a parte mi piace ricordare, a chi segue Big Mountain, che questi ragazzi, da un idea venuta per gioco hanno creato una realtà di aggregazione che ha superato i 9000 like.

festa-oggi-è-così-bigmounyain-montagna (5)

Questo gruppo accomuna persone che amano lo sci e la montagna, e che frequentano le fantastiche stazioni del Comprensorio Alto Sangro in Abruzzo. Crescendo crescendo è proprio qui alla Baita Paradiso a Pizzalto, su all’Aremogna di Roccaraso, che sabato prossimo 9 dicembre da mezzogiorno in avanti si terrà la loro festa di inizio stagione invernale.

festa-oggi-è-così-bigmounyain-montagna (4)I particolari sono tutti sulla pagina Facebook del gruppo e la cosa sembra essere seria, tanto che, al buon Barbato il momento in cui me l’ha comunicato tremava la voce dalla commozione (e speriamo sia solo per quello). Meno male che il fido Amodio rimescola le carte con le sue magie sceniche e riesce a donare credibilità al tutto. Tempo fa, scrissi “IN MONTAGNA, LA PAROLA BANDITA È NOIA” in cui si parlava di tutte le varianti allo sci, e tra queste parlavo dell’apres ski che in tutte le stazioni sciistiche richiama tanto pubblico, grazie anche alla partecipazione di dj di famose radio nazionali.

festa-oggi-è-così-bigmounyain-montagna (6)

Oggi è Così, amico di Big Mountain ha creato un evento di questo genere dove per l’intero pomeriggio musica e aperitivi faranno divertire chiunque partecipi. Ci vedremo lì per conoscerci e sicuramente passeremo un pomeriggio indimenticabile. E mi raccomando: il giorno dopo tutti sulle piste stupende del Comprensorio Alto Sangro aperte e funzionanti.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCestini con ganache al pistacchio per brunch originale
Articolo successivoL’atmosfera dell’albero di Natale
Maurizio Bartoli napoletano del 1957, frequenta le montagne abruzzesi dalla nascita. Risiede a Rivisondoli in provincia di L’Aquila, e grazie alla passione ereditata dai genitori ha mosso i primi passi sugli sci a 5 anni, potendo quindi praticare questo sport in diverse località Alpine dalla Val d’Aosta a Livigno con una particolare attenzione per l’Alto Adige, avendo sciato per molti anni tra la Val Badia e altre stazioni Alto Atesine. Grazie a 30 anni di attività di agente di commercio per primarie aziende del settore sportivo, ha acquisito una profonda conoscenza delle attrezzature. Altra cosa è la passione per il territorio abruzzese che sente di adozione, e che frequenta in tutte le stagioni, apprezzandone le peculiarità sotto tutti gli aspetti: sportivi, paesaggistici, culinari e sociali. Grazie alla collaborazione con Tribù Ecosport come redattore della rubrica Piramide Bianca, si è avvicinato all’informazione prettamente dedicata alla neve, e proprio per questa bellissima e gratificante esperienza ha deciso di affrontare il tema della montagna a 360° con Big Mountain.

LASCIA UN COMMENTO