CONDIVIDI
image_pdfimage_print

La mattonella allo yogurt con fragole e frutti di bosco, un dessert al cucchiaio fresco per terminare alla grande le cene o i primi pranzi in terrazza.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Con lo yogurt greco prepariamo una mattonella fresca e originale. Se è vero che in cucina anche l’occhio vuole la sua parte, farete un figurone portando in tavola questo semifreddo con il suo contrasto di colori tra il bianco della crema e il colore acceso della coulis di fragole. Coulis è un termine francese che indica una salsa di frutta e verdura dalla densità corposa, simile a una purea. La coulis viene usata principalmente come guarnizione e si prepara cuocendo e frullando la frutta o la verdura, per poi filtrarla con un colino per renderla vellutata. Leggera, gustosa e cremosa, la mattonella allo yogurt ha tutte queste caratteristiche: poche calorie, consistenza cremosa e gusto squisito. Non vi resta che provare.

Difficoltà :Facile  Tempo di preparazione : 15’  Tempo di cottura :5’+3 h in frigo


Ingredienti per 4 persone

  • Panna fresca liquida 150 ml
  • Yogurt greco magro 500 g
  • Zucchero a velo 20 g
  • Vaniglia ½ bacca
  • Miele 10 gPer la coulis
  • Fragole mature 250 g
  • Zucchero a velo 20 gPer decorare
  • Fragole mature 4
  • Lamponi 30g
  • Mirtilli 20 g

Preparazione

Questo slideshow richiede JavaScript.

Iniziate mettendo a mollo la colla di pesce in una ciotola riempita con acqua fredda per circa 10 minuti. Mettete la bacca di vaniglia su un tagliere, dividetela in due e incidetene metà, estraendone i semi. Quindi versate lo yogurt in una ciotola capiente e unite i semi della bacca di vaniglia. Quando la panna sarà semi montata, versatela nella ciotola con il composto di yogurt e miele. Nel frattempo, scaldate i 50 g di panna fresca che avevate tenuto da parte in un pentolino per pochi minuti oppure in microonde per qualche secondo alla massima potenza e scioglieteci dentro la colla di pesce ben strizzata. Lasciate intiepidire, aggiungete al resto del composto e amalgamate il tutto per bene. Versate il composto in uno stampo rettangolare delle dimensioni di 20 x 10 cm e dalla capienza di circa 700 ml e lasciatelo rassodare in frigorifero per almeno 3 ore. Trascorso questo tempo, sformatelo. Per sformarlo più facilmente, immergete lo stampo in acqua bollente e aiutatevi, passando la lama di un coltellino lungo i bordi. Mettete le fragole, acqua e zucchero in un pentolino e lasciateli andare a fuoco lento per circa cinque minuti. Passate la purea di fragole attraverso un colino per eliminare i semi e versate la coulis sulla mattonella, aiutandovi con un cucchiaio. Iniziate a decorare la mattonella posizionando i lamponi e i mirtilli sulla superficie su cui avete già versato la coulis. Aggiungete ora anche le fragole intere che avete tenuto da parte. Tenete il tutto in frigo fino al momento di servire. A questo punto la vostra mattonella allo yogurt con frutti di bosco è pronta per essere gustata.


Consigli

mattonella-allo-yogurt-bigmountain-montagna-vino

Per la nostra mattonella allo yogurt l’indefessa Lina Esposito di Vino e Cioccolato di Napoli ci consiglia un Rosé Malvasia di Castelnuovo Don Bosco. Prodotto con sole uve Malvasia di Schierano, un’uva aromatica coltivata in alcuni comuni a nord della provincia di Asti. Queste uve sono coltivate su un terreno calcareo dal colore bianco con grandi banchi di sabbie gialle ad un’altitudine di 300 m di quota. Il mosto decantato naturalmente viene poi conservato a bassa temperatura fino al momento della spumantizzazione con il metodo italiano in tini d’acciaio. Un vino dal colore cerasuolo chiaro con riflessi vivaci, profumo intenso ricco di aromi di rosa e fragola, sapore piacevolmente dolce, spuma cremosa ed equilibrata con una leggera componente tannica che lascia una piacevole sensazione finale. Temperatura di servizio consigliata 5° C.

LASCIA UN COMMENTO