CONDIVIDI
image_pdfimage_print

Sembrerà un controsenso ma la nostra amica Anna D’Eramo con i suoi lavori ha creato proprio un atmosfera di Freddo che Scalda il Cuore.

anna2

Sapete come Big Mountain è attento ai temi della natura e alle sue massime espressioni in giro per il mondo. Ebbene, la bravissima professionista prestata alla fotografia, regalerà in questa mostra delle emozioni uniche attraverso i ricordi dei suoi viaggi in giro per il pianeta. La perizia e la passione che dimostra, ci parlano di una persona che viaggia non solo per diletto ma anche per trasferire, a chi ha il piacere di vederle, tutte le emozioni che lei ha provato nelle lunghe preparazioni di ogni scatto. Negli ultimi due anni questa donna d’acciaio è andata in giro a immortalare gli orsi bruni in Kamchatka, i Grizzly in Alaska e gli orsi polari in Canada Churchill e Svalbard.

anna6Poi non contenta è stata in Norvegia sulle Isole Luogotenente, alle Lofoten, sui ghiacciai in Antartide e sulle cascate dell’Islanda e per non farsi mancare nulla una fugace visita ai pinguini delle isole Falkland. Di quintali di foto fatte, tutte di ottima fattura, ha selezionato 30 di queste che esporrà ad Avezzano dal 2 al 10 dicembre prossimo in via G. Fontana ex Montessori. Questa mostra non ha alcuno scopo se non quello della soddisfazione personale di Anna D’Eramo di trasmettere a chi la visiterà la magia delle sensazioni che lei ha vissuto ogni volta e che con sacrificio e passione ha portato lo scatto a casa.

anna3

La fotografia è un’arte che non va sottovalutata sia per la perizia che occorre in ogni scatto e sia per la potenza di comunicazione che ogni lavoro è in grado di regalarci per scopo professionale o per pura passione. Raccomando a chiunque è appassionato di natura e fotografia di visitare la mostra di Anna che sarà aperta nei giorni suindicati dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19 e 30. Avezzano, nel cuore della Marsica, è circondata di posti bellissimi. Con la scusa di andare in giro fate una piccola sosta a questa magica mostra e completerete una passeggiata alla scoperta del bellissimo Abruzzo.

CONDIVIDI
Articolo precedenteLa zuppa di cipolle, un comfort food d’oltralpe
Articolo successivoPolpette al sugo, la semplicità nel comfort
Maurizio Bartoli napoletano del 1957, frequenta le montagne abruzzesi dalla nascita. Risiede a Rivisondoli in provincia di L’Aquila, e grazie alla passione ereditata dai genitori ha mosso i primi passi sugli sci a 5 anni, potendo quindi praticare questo sport in diverse località Alpine dalla Val d’Aosta a Livigno con una particolare attenzione per l’Alto Adige, avendo sciato per molti anni tra la Val Badia e altre stazioni Alto Atesine. Grazie a 30 anni di attività di agente di commercio per primarie aziende del settore sportivo, ha acquisito una profonda conoscenza delle attrezzature. Altra cosa è la passione per il territorio abruzzese che sente di adozione, e che frequenta in tutte le stagioni, apprezzandone le peculiarità sotto tutti gli aspetti: sportivi, paesaggistici, culinari e sociali. Grazie alla collaborazione con Tribù Ecosport come redattore della rubrica Piramide Bianca, si è avvicinato all’informazione prettamente dedicata alla neve, e proprio per questa bellissima e gratificante esperienza ha deciso di affrontare il tema della montagna a 360° con Big Mountain.

LASCIA UN COMMENTO