CONDIVIDI
image_pdfimage_print

Tra i tanti simboli che richiamano questo importante periodo che precede il Natale, il più famoso è il calendario dell’Avvento, tanto amato dai piccoli.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La tradizione del calendario dell’Avvento prende origine in nord Europa, ed è un ottimo sistema per aiutare i bambini a scandire il tempo in attesa del Santo Natale. Nei primi calendari, il conto alla rovescia verso Natale iniziava dalla prima domenica di Avvento, posizionata tra fine novembre e l’inizio di dicembre. A partire dal 1920 si diffusero in Germania dei Calendari dell’Avvento in cartone con 24 finestrelle in cui posizionare cioccolatini realizzati in forme natalizie da gustare ogni giorno a partire dal primo dicembre per arrivare fino alla Vigilia di Natale. Questi Calendari ebbero subito un grande successo, tanto che, oggi la tradizione del Calendari dell’Avvento è diffusa in tutto il mondo. Naturalmente, con il passare degli anni, i Calendari sono cambiati e si sono evoluti e ne esistono oggi di tanti tipi diversi. Ci sono quelli con la cioccolata, che restano fedeli alle origini, quelli in cartone, dove dietro ogni finestrella si trova un disegno ispirato al periodo natalizio. Ce ne sono altri che contengono piccoli doni e altri ancora che contengono frasi o poesie che accompagnano i bambini fino a Natale.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Anche le case produttrici di giocattoli negli ultimi anni hanno lanciato sul mercato dei Calendari dell’Avvento che contengono 24 piccoli giochi, uno per ogni giorno dal 1 dicembre alla Vigilia di Natale. Altri calendari hanno scopi meno nobili, ma ugualmente apprezzati da chi li riceve, come il calendario con 24 birre diverse, per creare un percorso degustativo che solitamente si conclude con la birra di Natale. Altri invece, contengono candele profumate e prodotti per la bellezza, un po’ per tutte le esigenze, ma hanno creato calendari anche per i nostri amici pelosi, per condividere con loro questi momenti felici. Ma la cosa più bella e coinvolgente che rispecchia in pieno il senso del Natale è farlo in casa con la collaborazione dei bambini, per trasformare questa attività in un momento straordinario da condividere con i più piccoli.

LASCIA UN COMMENTO